Imagino ergo sum

Immaginazione

L’immaginazione è alla base dell’esistenza dell’uomo. È grazie ad essa se l’evoluzione ha fatto il suo corso, se oggi siamo in grado di conoscere le leggi che governano il mondo e se possiamo goderci opere d’arte di indiscutibile valore. Ma esiste un solo tipo di immaginazione? Nel cervello di un scienziato che studia un esperimento e in quello di un bambino che sogna di essere un cavaliere avvengono le stesse connessioni? Si può allenare l’immaginazione o è un talento innato?

Continua a leggere

Questo articolo è stato pubblicato in Sviluppo del potenziale il da .