Urban stress

Abitare o lavorare in una città mediamente caotica porta a vivere in uno stato di percezione controllata che obbliga a “rimettere a fuoco” in continuazione la propria attenzione. Inoltre, l’affollamento, i rumori improvvisi e la mancanza di contatto con la natura, implicano uno sforzo psicologico notevole con evidenti conseguenze.

Continua a leggere

Questo articolo è stato pubblicato in Sviluppo del potenziale il da .