Metodo

Come centrare l’obiettivo di sviluppare il potenziale umano

brain_egyptBrain Refresh Lab opera anche nel campo della formazione con una particolare specializzazione nel settore dello sviluppo del potenziale umano. Il suo principale obiettivo è quello di allenare le persone, in particolar modo imprenditori, manager e liberi professionisti, ad utilizzare al meglio le loro energie mentali e fisiche. Perché se uno dei nostri ispiratori è il filosofo Thomas Kuhn, con la sua affermazione “Solo ciò che è misurabile è migliorabile”, è altrettanto vero che, come era solito dire Albert Einstein “Non tutto ciò che conta può essere contato; e non tutto ciò che può essere contato conta”. Brain Refresh Lab si lavora principalmente su cinque aree del cosiddetto “mercato interno”. Per mercato interno si intende noi stessi e tutte le persone con cui possiamo realmente entrare in contatto. In altre parole: il nostro mondo “reale”, l’ambiente dove viviamo ed interagiamo. I professionisti che seguono i clienti sugli aspetti comportamentali collegati allo sviluppo del potenziale prendono il nome di Brain Design Trainer: esperti che aiutano a ristrutturare e/o manutenere gli ambienti dell’unica casa dove viviamo l’intera esistenza, la nostra mente, impiegando le tecniche e gli strumenti più idonei per sfruttarne al meglio tutti gli spazi.

Le 5 aree del mercato interno

pie_chart

  1. Consapevolezza dell’esistenza di un enorme bacino interno, sia mentale che fisico, spesso scarsamente utilizzato;
  2. Conoscenza dei meccanismi mentali di base;
  3. Identificazione e focalizzazione dei/sui personali obiettivi
  4. Allenamento continuo alla visione positiva e alla flessibilità mentale
  5. Sviluppo costante del benessere psico-fisico

Un percorso continuo per guadagnare di più: in denaro e, soprattutto, benessere

Brain Refresh Lab si propone come punto di partenza di un percorso personale continuo, da intraprendere con determinazione e costanza nel quotidiano, che si traduce in uno stile di pensiero e in comportamenti concreti ai quali dedicare l’attenzione necessaria: quella che si presta a tutte le cose importanti della vita. Possiamo smettere di respirare? Possiamo smettere di bere e mangiare?

Percorso zen 2Possiamo smettere di credere? E allo stesso modo, possiamo smettere di conoscere? Di nutrire il nostro cervello? Di cercare la motivazione? Di essere positivi? Di essere flessibili? Per tutte queste domande c’è una sola, inequivocabile risposta: no! Cerchiamo persone che si riconoscono in questo modo di essere: soprattutto con i fatti, non solo a parole… I percorsi formativi di Brain Refresh Lab sono orientati al massimo pragmatismo e cercano di aiutare le persone nella massimizzazione del guadagno: non solo da un punto di vista economico; ma soprattutto nell’ottica di un benessere complessivo dell’individuo, sia psichico che fisico. La disponibilità economica, le comodità, il bello sono tutti valori positivi; ma non possono essere separati dalla inestimabile ricchezza di avere un cervello che deve funzionare…

La macchina del caffè… Una delle metafore formative di Brain Refresh Lab

caffe

Il luogo che ospita la macchinetta del caffè é per antonomasia “la cattedrale dei perditempo”. È qui che ci si lamenta, che si raccontano i pettegolezzi, che si parla del più e del meno,… Un caffè ogni tanto fa bene, per carità! Il punto é che, spesso, senza accorgersene, le persone si allontanano fisicamente dalla macchinetta ma… continuano a portarsela nella loro testa, sviluppando modelli mentali e comportamenti orientati alla negatività, all’impossibilità, all’immobilismo. E in questo modo non si modifica nulla dell’ambiente nel quale si é chiamati a vivere e non si produce alcun miglioramento per l’individuo. Troppo caffè fa male: non solo al fisico ma, soprattutto, alla mente.