Archivi categoria: Ruolo e posizionamento

Per ruolo si intende il tipo di utilità  che si vuole rappresentare sul mercato interno. Per posizionamento il modo con il quale si vuole comunicare il ruolo scelto.

Perfetti sconosciuti

Nel corso di una cena, che riunisce un gruppo di amici, la padrona di casa Eva, ad un certo punto, si dice convinta che tante coppie si lascerebbero se ogni rispettivo controllasse il contenuto del cellulare dell’altro. Parte così una sorta di gioco per cui tutti dovranno mettere il proprio telefono sul tavolo e accettare di leggere sms/chat o ascoltare telefonate pubblicamente. Quello che all’inizio sembra un passatempo innocente diventerà man mano un gioco al massacro e si scoprirà che non sempre conosciamo le persone così bene come pensiamo. Col procedere della serata, in maniera progressiva, verranno svelati i lati segreti di ognuno, sino ad arrivare a un finale inaspettato.

Questo articolo è stato pubblicato in Film, Ruolo e posizionamento il da .

True blue

Il film racconta la rivalità tra le squadre di canottaggio delle università di Oxford e di Cambridge, che nel 1987 si sfidarono nella leggendaria Boat Race, la più entusiasmante e difficoltosa gara a cui partecipano le migliori squadre universitarie di canottaggio. Un gioco di squadra dove l’unione fa la forza ed ogni incrinatura tra i componenti del gruppo può voler dire la loro fine. 

Questo articolo è stato pubblicato in Film, Ruolo e posizionamento il da .

Come Ghandi

Gandhi era un non violento, ma non un pacifista. Nutriva ben poca stima per la passività, e ancora meno per la debolezza morale. Per Gandhi la lotta ha i suoi vantaggi: nel conflitto si comprende il punta di vista altrui e si allarga la propria prospettiva. Con la lotta giungiamo a una visione più ampia della verità.

Questo articolo è stato pubblicato in Libri, Ruolo e posizionamento il da .

Tracks

Robyn Davidson ha venticinque anni e un progetto folle: attraversare a piedi il deserto centrale australiano, da sola. Da Alice Springs all’Oceano Indiano, camminerà per 2700 kilometri, in compagnia di tre cammelli e del suo cane Diggity. Dopo un paio d’anni di preparazione, passati a prendere confidenza con gli animali e ad indurirsi i piedi in vista della fatica, e dopo i saluti alla famiglia e ai pochi amici, nel 1977 Robyn dice no all’inazione e alla mancanza di concretezza che guida le vite di tanti suoi coetanei e muove i primi solitari passi, con la sponsorizzazione del National Geographic e l’accordo di incontrare periodicamente lungo la strada il fotografo Rick Smolan, per permettergli di documentare l’epica impresa.

Questo articolo è stato pubblicato in Film, Ruolo e posizionamento il da .

Grazie del feedback

Viviamo in un mondo fatto di feedback. Nello studio, sul lavoro, nelle relazioni interpersonali, anche senza accorgercene, i nostri comportamenti sono continuamente analizzati e giudicati e costituiscono un riflesso della nostra immagine, di come siamo visti dall’esterno. Grazie del feedback mostra cos’è veramente il feedback e come metterlo a frutto per acquisire maggiore consapevolezza di noi stessi, per rapportarci agli altri con successo e ottenere sempre il massimo dal mondo che ci circonda.

Questo articolo è stato pubblicato in Libri, Ruolo e posizionamento il da .

The Lobster

In un futuro prossimo e immaginario essere single oltre una certa età è vietato, pena l’arresto e la deportazione in un grande hotel nel quale si è obbligati a trovare l’anima gemella in 45 giorni di tempo, tra punizioni e questionari assurdi. Uomini d’affari, professionisti, donne in carriera e individui meno realizzati tutti insieme sono costretti a cercare un affiatamento possibile perché se non dovessero trovarlo nel mese e mezzo a disposizione saranno trasformati in un animale.

Questo articolo è stato pubblicato in Film, Ruolo e posizionamento il da .

Da zero a uno

Nel mondo del business ogni evento accade una volta sola. Il prossimo Bill Gates non costruirà un sistema operativo. Il prossimo Larry Page o Sergey Brin non realizzerà un motore di ricerca. E il prossimo Mark Zuckerberg non creerà un social network. Se state copiando le loro imprese, non state imparando molto da loro. Ovviamente è più facile copiare un modello che realizzare qualcosa di nuovo. Fare quello che sappiamo già fare porta il mondo da 1 a n, un cambiamento incrementale   che aggiunge un po’ di qualcosa che ci è familiare. Per costruire il futuro occorre invece un cambiamento verticale, trasformativo: bisogna andare da 0 a 1. L’atto della creazione è unico, così come il momento in cui essa avviene, e il risultato è qualcosa di originale e inusuale, che va perseguito a tutti i costi, perché chi non lo farà è destinato a scomparire. Da zero a uno tratta di come costruire imprese che creano cose nuove e si basa su tutto ciò che Peter Thiel, imprenditore seriale e pensatore controcorrente, ha imparato in prima persona come cofondatore di PayPal e Palantir, e poi investitore in centinaia di startup, comprese Facebook e SpaceX. La sua filosofia d’impresa, la densa analisi delle questioni fondamentali dell’innovazione e del futuro, e il suo sguardo dietro le quinte delle imprese di maggior successo della Silicon Valley offrono una guida inestimabile a tutti coloro che vogliono mettersi in gioco e creare la propria azienda. Nessuna formula per il successo però: i percorsi migliori sono quelli nuovi e mai sperimentati.

Questo articolo è stato pubblicato in Libri, Ruolo e posizionamento il da .

Tutto quello che so sul management…

Il contributo di Angel, una femmina di Golden Retriever adottata da un leggendario guru dell’editoria americana ormai novantenne, non si limita al rapporto personale con l’autore ma, spingendolo a cercare la via migliore per rendere la loro vita insieme più armoniosa e produttiva – lo scopo ultimo del management -, offre al lettore una breve e brillante sintesi delle quattro regole d’oro del leader di successo: fiducia e leadership, comunicazione, capacità di risolvere problemi e prendere decisioni e perseveranza.

Questo articolo è stato pubblicato in Libri, Ruolo e posizionamento il da .

Il migliore

Roy Hobbs, un talento naturale per il baseball, ha avuto la carriera stroncata da un incidente in giovane età. Trentacinquenne, viene ingaggiato nella squadra dei Knights dove ben presto, tra lo stupore generale, si dimostra un campione. Tra loschi intrallazzi a suo danno e ombre del passato risulterà vincente nella gara e nella vita.

Questo articolo è stato pubblicato in Film, Ruolo e posizionamento il da .

Venditi bene

Secondo recenti statistiche, oggi una persona su dieci lavora nelle vendite. Ogni giorno, milioni di persone si guadagnano da vivere convincendo altre persone a comprare qualcosa. Ma se si guarda un po’ più in profondità, appare una realtà sorprendente: una persona su dieci lavora nelle vendite, ma anche le altre nove! Che dobbiate presentare un’idea ai vostri colleghi, che stiate cercando finanziatori per un nuovo progetto, che siate insegnanti alle prese con studenti poco propensi allo studio, anche voi passate le vostre giornate a cercare di convincere gli altri. Che ci piaccia o no, al giorno d’oggi siamo tutti venditori!

Questo articolo è stato pubblicato in Libri, Ruolo e posizionamento il da .