Comunicare non basta

In una società come la nostra in cui la comunicazione sembra essere la chiave di tutto, il dilemma delle relazioni umane è la “Babele” degli scontri caratteriali: ognuno capisce quello che gli serve e risponde unicamente a quello che vuole e può aver capito. L’ostacolo è rappresentato dalle interpretazioni, dalle proiezioni e dall’evocato emotivo che l’argomento suscita negli interlocutori, i quali sono poco disponibili a dare fiducia all’altro e quindi ad ascoltarlo. Un libro dedicato ai professionisti della salute e anche a tutti coloro che della comunicazione fanno oggetto di studio.

Questo articolo è stato pubblicato in Libri, Prossemica il da .