Il potere delle convinzioni 

Gli eventi traumatici e le debolezze altrui attirano l’attenzione più delle buone notizie e condizionano il giudizio delle persone. Questa distorsione cognitiva è chiamata “pregiudizio di negatività” e si manifesta molto spesso nella vita di tutti i giorni. Secondo questo meccanismo, il cervello umano risulta essere biologicamente predisposto e più sensibile agli stimoli negativi. 

Continua a leggere

Questo articolo è stato pubblicato in Sviluppo del potenziale il da .